Acquista/Vendi Bitcoin&Altcoin: Guida facile

“Investite solo ciò che siete disposti a perdere”

Nel precedente articolo vi ho spiegato cosa sono Bitcoin, la Blockchain e cosa non sono.
In questa guida vi spiegherò come acquistarli/venderli con facilità, mentre nella prossima come farlo in maniera più anonima/avanzata per chi volesse maggiore privacy e sicurezza.


I Bitcoin, o qualsiasi altra Altcoin, come potete già immaginare possono essere acquistati, possono essere minati (non tutte e in molti casi non è conveniente farlo), possono essere usate come valuta con cui farsi pagare dopo una prestazione lavorativa o essere rubati (a vostro rischio e pericolo). Bene in questa guida vi spiegherò come acquistarli con uno dei metodi più semplici.

Tra i metodi attuali più comuni, a chi si avvicina al mondo Crypto, c’è quello di far riferimento agli Exchange (da non confondere con i Wallet), ovvero piattaforme di scambio in cui è possibile sia acquistare che vendere crypto e quindi fare trading, ma previa prima un processo di kyc (verifica conto/identificazione) abbastanza lento in alcuni casi e rigido. Tra gli exchange più noti e solidi, dove poter acquistare in euro (e altre valute Fiat) ci sono Bitstamp, Kraken, The Rock Trading (italiano e avente anche supporto telegram) e quelli con ampia scelta di crypto come Bitfinex, Bittrex e Binance.

Ma tra gli Exchange più usati c’è Coinbase per via della sua interfaccia user friendly, quindi facilmente utilizzabile per un nuovo utente. Coinbase ha da poco aggiunto anche Paypal per poter acquistare e prelevare crypto, oltre ai metodi già usati come carta di credito e bonifico bancario.

Homepage Coinbase

Vi spiegherò in maniera rapida, step by step, come registrarvi e acquistare crypto su Coinbase:

1) Collegatevi al sito ufficiale –> cliccate sul tasto verde dove è scritto “INIZIA DA QUI” e vi si aprirà il form di registrazione (questo).

2) Inserite ora tutti i vostri dati (Nome, Cognome, Mail, Password) –> cliccate sul consenso della privacy e su “Non sono un Robot” –> poi su “Crea Conto” e vi verrà quindi inviata una mail di conferma.

3) Cliccate sul link presente nella mail di conferma, vi si aprirà quindi una schermata web in cui vi verrà chiesto di inserire il vostro numero di telefono –> inseritelo e cliccate su “invia codice” –> ricevuto l’sms con il codice inseritelo e cliccate su “invia”.
Fatto ciò vi ritroverete nella dashboard di Coinbase, in cui avrete sotto controllo i vostri conti, bilanci, metodi di pagamento e tanto altro.

Per poter utilizzare tutte le funzionalità di Coinbase però, è necessario verificare la propria identità. 

4) Dirigetevi sulla dicitura “Acquista/Vendi” > cliccate sul tasto “Aggiungi un metodo di pagamento“.
A questo punto vi apparirà una schermata in cui potrete decidere che tipo di pagamento utilizzare, tra cui: bonifico SEPA, per grandi importi; carta di credito MasterCard, PayPal o Visa, per un massimo di 750 euro a settimana inizialmente.

Ora vi verrà chiesto di verificare la vostra identità per aggiungere il metodo di pagamento.

5) Cliccate su “Carica ID”, vi verranno dunque mostrate le opzioni di verifica. Potrete usare tre tipi di documenti: patente di guidacarta d’identità o passaporto > Scelto il documento dovrete scegliere il metodo di caricamento tra “Webcam” e “Fotocamera del vostro Smartphone”.

6) Se scegliate il caricamento da Smartphone, vi verrà mandato un link univoco per SMS da aprire nel web browser del telefono. Nel frattempo la pagina web rimarrà in attesa del caricamento e non dovete chiuderla > aprite ora il link tramite il browser del cellulare e vi troverete una schermata del browser in cui dovrete selezionare le foto del vostro documento e caricarle.

7) Ora dovete prima caricare il fronte del documento e poi il retro, in entrambi i casi potete sia scattare la foto al momento o allegarla dalla galleria (consigliato). La foto deve essere ben illuminata e con bordi ben visibili –> Successivamente cliccate su “Completamento verifica” e la procedura terminerà con una schermata che vi indicherà “verifica in corso”.

—>Se invece scegliete il caricamento direttamente dalla webcam del vostro PC, la procedura sarà più rapida. Per prima cosa vi verrà richiesto di scattare una foto alla parte frontale del documento, cercando di inquadrare per bene il documento nel riquadro verde sia con il fronte che con il retro, cliccate su ok e in 3 secondi verrà scatta la foto. Fatto ciò, apparirà la pagina relativa alla verifica in atto <—

Al termine della procedura riceverete un’email della verifica avvenuta con successo. In caso negativo invece, sarete costretti a effettuare di nuovo i passaggi sopra elencati, facendo più cura alla qualità delle foto caricate. Successivamente, se tutto è andato bene, potrete aggiungere un metodo di pagamento.

Metodi di pagamento: carta di credito, paypal e conto Coinbase (che è possibile caricare anche tramite bonifico)

8) Ora vi verrà chiesto prima l’indirizzo di fatturazione >di seguito cliccate su “Aggiungi carta” e potrete inserire i dati della vostra carta di credito Mastercard o Visa. Se invece volete utilizzare PayPal vi basterà cliccare su di esso e vi si aprirà la relativa pagina di login >In alternativa potrete usare il bonifico bancario, in questo caso dovrete effettuare prima un piccolo deposito (di pochi centesimi) per verificare il vostro conto e dopo 2/3 giorni il vostro conto sarà verificato e potrete anche prelevare.

Commissioni su acquisto,vendita e prelievi (costi più alti con Carta di credito e Paypal)

9) Una volta registrato il vostro metodo di pagamento, potete acquistare crypto andando su “Acquista/Vendi” e poi su “Acquista” –> ora dovete scegliere la Coin che volete acquistare, una volta fatto cliccate sulla relativa icona, inserite il vostro importo e vi verrà mostrato il controvalore in crypto e le commissioni sul pagamento (usando i soldi depositati tramite bonifico avrete fee più basse) –> ora potete acquistare la crypto scelta e poi confermare l’acquisto (troverete la crypto acquistata nella sezione conti).

Se invece volete vendere, vi basterà andare nella sezione “Vendi” e inserire la quantità della valuta che volete vendere–> vi verrà inviato un sms di conferma con un codice da inserire sul sito per confermare la transazione

10) Ora avendo le vostre crypto, potete decidere se inviarle ad un altro Exchange, ad un privato nel suo Wallet (portafoglio) o nel vostro Wallet –> vi basterà andare nella sezione “conti“, cliccare sulla crypto e successivamente su “invia

Come inviare Bitcoin

A questo punto dovrete “incollare” l’indirizzo bitcoin (o di un altra crypto) a cui inviare i vostri bitcoin, decidendone la quantità (il commento è opzionale) e facendo attenzione ad aver copiato l’indirizzo correttamente, magari ricontrollando le prime tre cifre e le ultime tre –> vi verrà chiesta la conferma via sms (verifica a 2 fattori) tramite codice che dovrete poi inserire sempre sul sito.

11) Se volete invece “ricevere” una crypto, vi basterà andare nella vostra sezione “conti”, cliccare sull’icona della Coin che volete ricevere e cliccare su “mostra indirizzo”. Vi verrà dunque mostrato il vostro indirizzo in cui inviare la valuta. Potrete anche scansionare il QrCode con uno smartphone volendo –> Una volta effettuato l’invio dal vostro wallet (o di qualcun altro) verso Coinbase, potrebbero servire pochi minuti o anche alcune ore per l’effettivo deposito su Coinbase. A deposito avvenuto, troverete le monete nella sezione “Conti”.

*Prelievo verso il proprio conto corrente

12) Se volete procedere con un prelievo in euro vi basterà recarvi nella sezione “conti”, sul portafoglio in euro, e selezionare la voce “ritiro o prelievo” > se avete già verificato il vostro conto corrente con bonifico vi verrà chiesto di scegliere il conto dove effettuare il prelievo e l’importo (con una commissione di 0,15€).

COINBASE PRO

Vi segnalo a titolo informativo, che Coinbase mette a disposizione la piattaforma Coinbase Pro” per chi fosse già iscritto e volesse fare trading in maniera più professionale al suo interno.

In questa guida vi ho spiegato uno dei metodi più semplici per acquistare cryptovalute attraverso Exchange, nelle prossime guide vi spiegherò come acquistarle in maniera più avanzata & anonima attraverso LocalBitcoins o venditori privati e come usare un Escrow, stando attenti alle truffe.

Per oggi da Blood è tutto.

Per qualsiasi informazione o richiesta potete contattarmi su Blood. Invece se avete altre guide da consigliare scrivetele al nostro Profilo Ufficiale, Draky00 o al nostro Bot Ufficiale per Limitati.

Risorse

Iscriviti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a HackTricks, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.