Come ricaricare più velocemente il proprio smartphone

Quante volte vi è capitato di dover uscire e prendendo in mano il vostro dispositivo vi rendete conto che questo è quasi scarico?
Vediamo quindi oggi qualche utile consiglio su come velocizzare questo processo e quindi ottenere il massimo della ricarica nel meno tempo possibile.


SPEGNI IL TUO DISPOSITIVO

Spegnere il proprio dispositivo prima di collegarlo alla corrente elettrica può farvi guadagnare qualche minuto nella ricarica del vostro dispositivo poichè utilizzando meno risorse potrà ricaricarsi più velocemente (la differenza varia da dispositivo a dispositivo).


FONTE DI ENERGIA

Per poter velocizzare il processo di carica scegliete di collegare il vostro smartphone direttamente ad una presa elettrica piuttosto che ad una fonte elettrica secondaria come può essere un Computer o un Laptop.
Le porte USB dei nostri PC infatti erogano al massimo 0,5 Ampere di fronte ad un caricatore da rete che al giorno d’oggi può arrivare anche ai 4/5 Ampere.


UTILIZZARE UN CARICATORE AD ALTO AMPERAGGIO

Non tutti i caricatori per smartphone sono uguali, infatti questi normalmente erogano quasi tutti 5 Volt (anche se ultimamente ne abbiamo visti con voltaggi più alti), ma con Amperaggio diverso.
Questo valore più è alto e più può caricare velocemente il vostro dispositivo. Ovviamente lo smartphone assorbirà solamente la carica che sa di poter gestire quindi la differenza può variare da dispositivo a dispositivo.
Tuttavia vi consigliamo di utilizzare dei caricabatteria di qualità per evitare di danneggiare la batteria del vostro dispositivo.


Se avete altre guide da consigliare scrivetele al nostro Profilo Ufficiale o al nostro Bot Ufficiale per Limitati.

Risorse

Iscriviti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a HackTricks, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.