Un problema associato ai VPN. La perdite di WebRTC

La vulnerabilità delle perdite di WebRTC interessa tutti i browser.  WebRTC è l’acronimo di Web Real-Time
Communication.

I problemi di WebRTC sono generalmente associati alle VPN, ma in realtà sono vulnerabilità del browser.
La confusione deriva dal fatto che le VPN di solito non riescono a prevenire le perdite di indirizzi IP attraverso WebRTC a causa del modo in cui esso comunica attraverso il browser.
Le vulnerabilità di WebRTC esistono al di fuori dei soliti canali di richiesta dati. Non possono essere rilevate o bloccate dalla maggior parte dalle VPN.
Le vulnerabilità di WebRTC non sono insicure nell’immediato, ma rappresentano per i cyber criminali un potenziale punto debole da poter sfruttare.


VERIFICA DI PERDITE WEBRT

Per verificare se il browser utilizzato presenti una vulnerabilità da perdita WebRTC si può procedere nel modo seguente:

  • Assicurarsi che la propria VPN sia attiva e connessa a un server sicuro
  • Aprire il browser predefinito e andare su ipleak.net
  • Attendere qualche istante affinché i test vengano eseguiti automaticamente
  • Guardare la sezione che dice “I tuoi indirizzi IP – Rilevamento WebRTC
  • Se la casella mostra un indirizzo IP, la vulnerabilità sta interessando il tuo browser
  • Se la sezione dice “Nessuna perdita”, è tutto a posto

Se avete altre guide da consigliare scrivetele al nostro Profilo Ufficiale o al nostro Bot Ufficiale per Limitati.

Categorie

Iscriviti tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a HackTricks e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.