Sab. Gen 18th, 2020

Boot da chiavetta (Kali Linux)

Ciao oggi vedremo come creare una chiavetta dalla quale sarà possibile far partire Kali Linux, guida richiesta da un utente. Inizio subito con il dirvi che se voleste avvicinarvi al mondo linux non serve Kali, ma basta semplicemente una distro Ubuntu o qualsiasi altra distribuzione con kernel Linux, ma vediamo come fare una USB con Kali sopra da S.O. Windows 10.

  1. Andiamo a scaricare rufus in versione portable. Una volta scaricato ed avviato rufus (non necessita di installazioni visto la versione portable), andiamo a collegare la USB e mettiamo da parte rufus.

  2. Andiamo sul sito di Kali Linux e selezioniamo la distribuzione più adatta al nostro PC

  3. A distro scaricata basterà andare a trascinare il file immagine sopra la finestra di rufus, come mostrato in screenshot:

  1. Con la USB fatta, andiamo a fare il boot da essa, andando a premere F8/F10/F11/F12, tipicamente sono questi i tasti per aprire il menù di boot, selezioniamo la nostra USB e ci ritroveremo in questa schermata:

Andiamo ad avviare l’installer premendo Graphical Install (bisogna muoversi con le frecce della tastiera e premere invio). A caricamento completato procediamo come negli screenshot:

Dopo questi screenshot, l’installazione sarà solo da premere continua ed a installazione finita semplicemente rimuovere la usb e avrete installato kali linux.


Se voleste delle dritte chiedetemi su Anselmopy. Invece se avete altre guide da consigliare scrivetele al nostro Profilo Ufficiale, Draky00 o al nostro Bot Ufficiale per Limitati.

Risorse

Iscriviti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a HackTricks, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 9 altri iscritti