Dom. Ott 20th, 2019

La deframmentazione

Ciao a tutti sono Anselmopy e oggi vi spiegherò cosa è la deframmentazione e dove viene usata questa tecnica. La deframmentazione viene usata per gli HDD principalmente, questa procedura “rianima” il vostro PC questo perché gli HDD quando immagazzinano i dati li mettono in punti casuali dei dischi dalla quale è composto il vostro HDD,.

La deframmentazione quindi consiste nel prendere i dati messi casualmente nel proprio HDD e li ordina in modo da trovarli facilmente e ridurre il tempo di ricerca della testina.

Come potete vedere dall’immagine un disco non deframmentato tiene i dati in modo sparso (DATI= Colore azzurro), mentre un disco deframmentato ha i file in ordine, quindi la testina legge in meno tempo i dati, ma ora vediamo come eseguire una deframmentazione su Windows.
Cerchiamo Ottimizza unità tramite il tasto Windows come mostrato in foto:

Adesso selezioniamo il disco fisso da ottimizzare, per ottimizzare l’unità ci vorranno molti minuti, siccome l’HDD è molto lento, dopo questo processo di ottimizzazione il nostro HDD sarà leggermente più reattivo, non diventerà un SSD, ma qualcosa migliorerà, questa procedura è buona norma eseguirla ogni mese o 2.


Per questa guida è tutto, se avete altre domande contattatemi su Anselmopy. Invece se avete altre guide da consigliare scrivetele al nostro Profilo Ufficiale, Draky00 o al nostro Bot Ufficiale per Limitati.

Risorse

Iscriviti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a HackTricks, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 7 altri iscritti