Dom. Ott 20th, 2019

Funzioni utili in Python

Benvenuti in questa nuova guida su Python.
In questa guida, dopo aver finalmente messo le basi sui tipi di dato e le liste (e compagnia bella), andremo a vedere qualche funzione che può tornare utile.
Nello specifico, oggi vedremo alcune funzioni utili per stringhe.
NB: è possibile considerare i numeri come stringhe semplicemente inserendoli tra virgolette.


Funzione upper()

La funzione upper serve a convertire tutti i caratteri di una stringa in maiuscolo.
Esempio con variabile:
var = “ciao”
var.upper()
Output:
CIAO

Esempio direttamente con stringa:
“ciao”.upper()
Output:
CIAO


Funzione lower()

La funzione lower fa esattamente l’opposto di ciò che fa upper, converte dal maiuscolo al minuscolo.
Viene usata nello stesso modo, gli esempi di prima sono validi anche per questa funzione


Funzione split()

Split permette partendo da una stringa di creare una lista. La stringa sarà divisa da un separatore, e ogni parte divisa corrisponderà a un elemento della lista.
Esempio:
“l.i.s.t.a”.split(“.”)
Output:
[“l”, “i”, “s”, “t”, “a”]


Funzione replace()

Questa funzione permette di rimpiazzare una parte di stringa con altri caratteri. Esempio:
var=”Ciao Da rimpiazzare”
var.replace(” Da rimpiazzare”,””)
Output:
“Ciao”


Per questa guida finiamo qui, alla prossima.
Se avete altre domande contattatemi su kirond. Invece se avete altre guide da consigliare scrivetele al nostro Profilo Ufficiale, Draky00 o al nostro Bot Ufficiale per Limitati.

Risorse

Iscriviti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a HackTricks, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 7 altri iscritti