Gio. Nov 28th, 2019

Come scaricare Spotify Premium su iOS

Avere Spotify alla versione premium gratuitamente è un desiderio di molti.
Ci sono infatti tantissime persone che lo vorrebbero, e questo a causa dell’abbonamento mensile che deve essere pagato per avere tutte le funzionalità di Spotify, e per sfruttare tutte le potenzialità di questa bellissima applicazione.


DIFFERENZE TRA ANDROID E iOS

Purtroppo, non tutti i possessori di mobile phone possono ottenere gratuitamente questa versione allo stesso modo. Mi spiego meglio.

Qualsiasi possessore di un dispositivo con sistema operativo Android, qualora decidesse di mettersi alla ricerca di una qualsiasi applicazione a pagamento (N.B. Non con acquisti in app per utilizzare l’applicazione), si sarà accorto che con pochi semplici click, e avendo trovato il file giusto, si può procedere tranquillamente al download dell’applicazione, che dopo pochi istanti si troverà sullo schermo del vostro telefono.

Per iOS invece la questione si fa leggermente più complicata. Questo accade perché il sistema operativo dell’iPhone non è disposto, al contrario di Android, al download di quei file che permettono di scaricare velocemente qualsiasi applicazione, chiamati APK.


QUINDI COME SCARICARE SPOTIFY SU IOS?

In questo caso, anche se in maniera leggermente più complicata, non ci sono problemi veramente grossi, e il download è veramente alla portata di tutti. Ecco la guida passo per passo.

  • Con una piccola ricerca su google, entrate sul sito dell’applicazione chiamata “TweakBox
  • Una volta entrati nel sito, procedete al download dell’applicazione cliccando sul pulsante “Install now” che si trova davanti a voi.
  • Una volta scaricata, aprite TweakBox e, nella barra in alto, andate nella sezione “apps“. Una volta aperta la schermata dovrete andare nella sezione “tweaked apps” e cercate quello che vi serve, in questo caso Spotify.
  • Una volta selezionato Spotify, aprite la pagina e premete il pulsante “install app” e avviate il download dell’applicazione.
  • Una volta scaricata l’applicazione sul vostro telefono vi accorgerete che, cliccandoci sopra, vi apparirà un messaggio che dice “sviluppatore interno non autorizzato”.
    Per risolvere questo problema non dovete fare altro che entrare sulle impostazioni, andare nella sezione “generali” e successivamente su “gestione profili e dispositivo”.
    Ora dovete pigiare su “West Air Co, Ltd” e selezionare “autorizza”.
  • Ora non resta che selezionare l’app di Spotify sul vostro schermo, creare l’account, e godervi tutta la musica che più vi piace, con l’unico limite di non poter avviare il download delle canzoni.

Buon divertimento e soprattutto, buon ascolto.
Se avete altre domande contattatemi su TheIller. Invece se avete altre guide da consigliare scrivetele al nostro Profilo Ufficiale, Draky00 o al nostro Bot Ufficiale per Limitati.

Risorse

Iscriviti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a HackTricks, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 8 altri iscritti